venerdì 3 ottobre 2014

X-Factor 2014 - Prime impressioni


Ok, dopo un paio di post "seriosi" direi che è arrivato il momento di parlare di qualcosa di un po' meno impegnativo, anzi molto meno impegnativo direi. Ebbene si, "siore e siori" è partita la nuova edizione di X-Factor (no, ma dai, veramente?!) e sono andate in onda già 3 puntate, compresa quella di ieri. Ed io per vedermela in anteprima su Sky ho scroccato SkyGo da mio zio (ahhahaha), grazie Zio tivvibbì. Ma a questo punto, approfondiamocela un po' (ma non troppo).

Mi sembra palese che la prima novità di quest'anno sono i due giudici nuovi...dun dun dun! Tutti in piedi, standing ovation e 10 minuti di applausi per fremantlemedia che ha finalmente tolto dai coglioni (si, lo dico e lo ridico) l'odiosissima e incompetentissima Simona Ventura, sia lodato il cielo! Ottima fino ad ora Victoria, spero non si Venturizzi col passare delle puntate, ma per ora sono fiducioso.

Non sono purtroppo tanto contento invece dell'uscita del mitico Elio, che secondo me portava quella ventata di giudizio tecnico serio all'interno della trasmissione. Ma comunque capisco la mossa mediatica del rapper giovane, anche se sinceramente Fedez mi fa un bel po' cagare. Riconfermati Morgan (ormai il Simon Cowell italiano), e il granderrimo Mika, che dopo aver detto "MANIERISMI" è ufficialmente entrato nelle 10 persone in italia che sanno parlare correttamente la nostra lingua.

Esempio di idiota patentata (figa in questo caso) che si presenta alle audizioni di X Factor

Tre le puntate andate in onde fino ad ora, praticamente tutti i casting (Roma, Torino e Bologna) e una sorta di selezione intermedia, detta room auditions, prima dei bootcamp. Sempre esemplare il montaggio della trasmissione, alternanza tra idioti, fenomeni da baraccone e bravi cantanti molto ben bilanciata.


Ovviamente mi sembra un po' presto per parlare di cantanti, ne vorrei citare solo tre, che secondo me butteranno in trasmissione, considerato il montaggio che gli hanno fatto attorno: Marco Cappai (in arte Madh), sembra essere davvero bravo ma ha dei problemi di Mengonite, come dice giustamente Morgan; Emma Morton (direttamente from Scotland), bella voce, bella presenza e storia carina alle spalle con figlio di pochi mesi, quindi fa molto tv; gli Spritz For Five (nome più di merda non poteva esserci), bravi ma praticamente la brutta copia dei pentatonix, peccato che in italia l'unico gruppo che conoscono e con cui riescono a fare il paragone sono i Neri per Caso...abbè!

Attendiamo i bootcamp ora, con questa nuova trovata delle sedie che si sono inventati in America (four chair challenge), sinceramente l'ho già vista in X Factor USA e mi sembra una di quelle cattiverie gratuite tipiche da televisione, in modo da far incazzare e di conseguenza "appassionare" ancora di più gli spettatori. Vedremo che combineranno in Italia la settimana prossima.

Al prossimo post, tanto lo sapete che ci sarà un prossimo post su X Factor no?! XD

Andrea

6 commenti:

  1. Cosa dovrebbe succedere con le sedie??

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Praticamente ogni giudice avrà una categoria assegnata e 6 sedie (se non mi sbaglio) per ogni categoria. Durante le prossime fasi dei provini (o bootcamp o come cavolo li chiamano) il giudice farà sedere le persona da portare ai serali ma in ogni momento potrà farne alzare qualcuno e sostituirlo con qualcun'altro più meritevole. Una roba di una cattiveria infinita ti giuro!

      Elimina
    2. Praticamente è solo una aggiunta visuale alle normali preferenze XD

      Moz-

      Elimina
  2. MANIERISMI ❤️❤️❤️❤️❤️❤️
    MANIERISMI ❤️❤️❤️❤️❤️❤️
    MANIERISMI ❤️❤️❤️❤️❤️❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. haahahhaha...eeeeh mia cara, Mika è Mika!!! :D

      Elimina
  3. Daccordissimo sul buon esordio della Victoria. 👍 .
    Www. manthroughclothes.blogspot.com

    RispondiElimina